VIETNAM EXPRESS: Alla scoperta della via della seta. Discovering the Silk Road

Oriente è sinonimo di seta e durante il nostro viaggio a Ho Chi Minh City abbiamo scoperto la tradizione sartoriale vietnamita dei bellissimi Ao Dài.

East is synonym of silk and during our trip to Ho Chi Minh City we discovered the sartorial tradition of the beautiful Vietnamese dressAo Dài.”

TripOrTrek_vestitoVietnam
Abiti modellati come sculture, fatti con tessuti lucenti, vellutati e pregiati: gli Ao Dài sono i vestiti tradizionali delle donne vietnamite. Stretti ed aderenti vanno indossati sopra i pantaloni. La parola “ào dài” nel corso della storia è stata utilizzata per indicare diversi capi d’abbigliamento, compreso l’ào ngũ thân, vestito utilizzato dall’aristocrazia del diciannovesimo secolo e nato sotto l’influenza della moda cinese Manciù. Negli anni’50 i designer di Saigon disegnarono le linee del seducente capo d’abbigliamento tutt’oggi portato dalle donne vietnamite. Esiste anche un abito da uomo, una vestaglia broccata, chiamata ào gấm, che solitamente viene indossato durante le cerimonie importanti.

Clothes modeled as sculptures, made with fabrics shiny and fine: the “Ao dài” are the traditional clothing of Vietnamese women. Narrow and adherents are worn over trousers. The word “ao dai” throughout history has been used to indicate different type of clothing, including the “ào Ngu thân”, dress, used by the aristocracy of the nineteenth century, that was born under the influence of fashion Chinese Manchu. In the 50 the designers of Saigon have drew the seductive lines of the garment still worn by Vietnamese women.There is also a men’s suit, a brocade robe, called “ào gấm“, which is usually worn during important ceremonies.

Collage Ao Dai
Le vie di Ho Chi Minh City sono ricche di laboratori sartoriali che vendono aò dai pronti o li cuciono su misura ed io non potevo ritornare in Italia senza aver acquistato un vestito di seta. Vicino al parco 23/9 ho trovato la piccola sartoria, Nam Silk, lì ho acquistato un vestito già pronto e ne ho commissionato un altro scegliendo personalmente stoffe, colori e disegno. In quattro giorni ho ricevuto il vestito ed era perfetto.

The streets of Ho Chi Minh City are full of tailors who sell ready “ao dai” or they sew new dress on tailor, and I couldn’t go back to Italy without having bought a silk dress. Near the park 23/9 I found the little tailor, Nam Silk, where I bought a dress ready and also I have commissioned another one personally choosing fabrics, colors and design. In four days I received the dress and it was perfect.

Collage AoDai2

Sara

Copyright ©TripOrTrek.blog. All rights reserved

Annunci

Posted by

Hello, my name is Sara and I'm the creator of TripOrTrek. The blog is born from my passion for travel. In my free time, I like discover new places. If you want to know my world, follow my adventures! ---------------------------------------------------------------------------------------------- Ciao, sono Sara, la creatrice di TripOrTrek. Il blog è nato dalla mia passione per i viaggi. Se vuoi conoscere il mio mondo, segui le mie avventure. ------------------------------------------------------------------------------------------------ I contenuti presenti sul blog TripOrTrek dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2018 TripOrTrek.blog by Sara Panizzon. All rights reserved.

2 thoughts on “VIETNAM EXPRESS: Alla scoperta della via della seta. Discovering the Silk Road

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.