Vietnam Express: I mezzi di trasporto

Immaginate uno sciame brulicante, il ronzio costante che cresce, rimbomba nelle vostre orecchie forte sempre più forte. Ora provate a pensarlo in un contesto diverso, ovvero le strade di una grande metropoli: togliete le ali allo sciame e sostituitele con le ruote di innumerevoli mezzi a motore.  Ho Chi Minh City è la capitale dei motorini ed io la immagino proprio così come un grande alveare.

motorini

Taxi con tassametro, moto-taxi e cyclo, oppure biciclette, motorini ed auto a noleggio, e ancora svariati mezzi di trasporto pubblici. Per spostarsi ci sarà l’imbarazzo della scelta. Potremmo muoverci guidati o in completa autonomia, ma faremo sempre parte dello sciame. La mia più grande preoccupazione, infatti, è essere investita! Si perché il flusso è costante, non si arresta, ti avvolge e ti accompagna lungo l’attraversamento pedonale. Le opzioni per esplorare Ho Chi Minh City comunque non mancano: i temerari che decidono di girarla in bici possono parcheggiare in apposite aree recintate diffuse in tutta la città e custodite per 500 dong al giorno. Altra opzione è il servizio autobus che è migliorato nel tempo: ce ne sono di colore giallo o verde a seconda dei distretti dove ci si vuol recare. Sicuramente questa soluzione resta fra le più economiche, circa 2000 dong a persona, e comode rispetto ad altri mezzi come i moto taxi. Gli autobus passano a intervalli regolari di 10- 20 minuti e le fermate sono vicine fra loro. Questi, inoltre, raggiungono tutti gli angoli del Paese.
Ci sono poi i cyclo, bici con vano porta turisti guidate da intrepidi ciclisti vietnamiti. Non tutte le aree della città sono aperte al loro passaggio e ciò può diventare un problema se si è di fretta e non si vuol spendere perché per aggirare gli ostacoli urbani i taxi-ciclisti vi chiederanno una tariffa extra in base al tempo che impiegheranno per portarvi sul posto.
Regola d’oro da tenere a mente per questo viaggio: contrattare fino alla morte i prezzi di trasporti e souvenir! Contrattate pure i moto- taxi, che comunque son meno cari dei cyclo perché non hanno un poverino che pedala per voi. In molti consigliano di tenere ben saldi i bagagli sulla moto, appoggiandoli fra voi ed il guidatore, per evitare di attrarre l’attenzione di possibili scippatori. Ad ogni modo per viaggiar comodi la soluzione ideale resta il taxi.
Anche i treni collegano il paese da Nord a Sud e lo prenderemo per spostarci da Ho Chi Minh alle località marittime. Prenoteremo in anticipo il biglietto che, secondo i siti delle ferrovie vietnamite, varia dai 14 ai 18 dollari e la durata del nostro viaggio sarà di circa 4 ore e mezzo.
Infine le barche. Le useremo nel Delta del Mekong. Dicono che le vie di navigazione siano percorse più rapidamente delle strade tanto che il battello è uno dei mezzi di trasporto maggiormente usato nell’intero Paese. Alcune barche veloci collegano Hô-Chi-Minh City a Vung Tau, Can Tho e Châu Dôc. Nel prossimo articolo vi parlerò del clima del Paese.

stripoftrek5

Ho Chi Minh City is the capital of scooters.
Metered taxi, motorcycle taxi and cyclo, or bicycles, scooters and car rental, and even many public transportation. The flow of traffic is constant, but to move in the city there will be spoiled for choice.
The options to explore Ho Chi Minh City: for who decide to visit the city with a bicycles there is the possibility to park in special fenced areas spread throughout the cities and stored for 500 dong for one day. Another option is the bus: the service has improved over time, there are yellow or green depending on the districts where you decided to want to go.
Surely this is the most economic solution and comfortable compared to other means such as motorbike taxi.  Buses run at regular intervals of 10 to 20 minutes and the stops are close to each other. These also reach all corners of the country. Then there are the cyclo, bicycle for tourists led by intrepid cyclists. Not all areas of the city are open as they passed, and this may become a problem if you are in a hurry and do not want to spend: the taxiciclisti will ask an extra fee based on the time it will take to bring the turist on site.
However for travelling comfortable ideal remains the taxi. Also the trains connect the country from north to south. It’s possible to book the ticket in advance: according to the websites of the Vietnamese railways, the prices ranging from 14 to 18 dollars.
Finally boats: are one of the most used means of transport across the country. Some speed boats link Ho Chi Minh City to Vung Tau, Can Tho and Chau Doc.
In the next article I will talk about the climate of the country.

Sara
Copyright ©2012 – 2016 TripOrTrek by Sara Panizzon. All rights reserved

Se vi piace il nostro lavoro e volete aiutarci a migliorare il blog, supportateci con una donazione:

If you like our work and want to help us to improve the blog support us with a donation:

https://www.paypal.me/SaraPanizzon

Annunci

Posted by

Hello, my name is Sara and I'm the creator of TripOrTrek. The blog is born from my passion for travel. In my free time, I like discover new places. If you want to know my world, follow my adventures! ---------------------------------------------------------------------------------------------- Ciao, sono Sara, la creatrice di TripOrTrek. Il blog è nato dalla mia passione per i viaggi. Se vuoi conoscere il mio mondo, segui le mie avventure. ------------------------------------------------------------------------------------------------ I contenuti presenti sul blog TripOrTrek dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2018 TripOrTrek.blog by Sara Panizzon. All rights reserved.

4 thoughts on “Vietnam Express: I mezzi di trasporto

  1. Quando penso a questo Paese l’ immagini che hai postato riflettono assolutamente quelle che ho io nella testa .. caos 😀 ovunque per cui il tuo post è davvero utilissimo riguardo a trasporti. se penso magari a come mi sento spaesata io quando viaggio … avere una guida così è davvero molto utile. Complimenti

    SposaFelice WB
    http://sposafelice.wordpress.com

    1. Ti ringrazio molto SposaFelice, a breve pubblicherò il resoconto del mio viaggio in Vietnam con nuovi suggerimenti per orientarsi meglio e vivere pienamente le bellezze di questo paese.

Rispondi a sposafelice Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.